Cos’è il Gong

 

VSI-INSTRUMENTI-+-OKVIR-+-LINKI-2---650

 

 Le domande più frequenti dei partecipanti dell Bagno di Gong:

Cosa fare al Bagno di Gong?

La risposta è strettamente legata ai nostri quattro corpi inferiori. Pertanto, è importante che al Bagno di Gong NON portiamo solo il nostro corpo Fisico ma anche quello Emotivo, Mentale, e il corpo Eterico. E ‘vero che il corpo fisico e primo e più importante, perché e responsabile per l’ancoraggio delle energie superiori fino all livello fisico, ma questo corpo è associato con il corpo Emotivo, perché prima è necessario che noi abbiamo un desiderio, un obiettivo o intenzione. Il corpo Emozionale rappresenta le nostre emozioni, desideri, felicità, grazia, amore e perdono. Questo corpo è ancora associato al corpo Mentale, che è destinato ad accettare l’idea di Dio o Coscienza di Cristo che è dentro di noi. Poi è il nostro corpo Eterico che ha la massima frequenza di vibrazione dei quattro corpi inferiori e che e la sede della nostra Anima. Quindi, dico sempre che è bello se uno arriva al Bagno di Gong con intenzione di sbarazzarsi di qualcosa che non ha più bisogno o pure con l intenzione dell perdono, che e uno dei metodi più forti della guarigione. Ma esiste anche la terza possibilità, addormentarsi, e in questo caso si addormenta anche il nostro ego, ma i nostri quattro corpi assorbono lo stesso le vibrazioni dell Gong.

OM-JAZSEMGONG-75

 

Vorrei dividere con voi le risposte alle domande che ho posto alla mia Guida spirituale in riguardo al funzionamento dei Gong, sulle condizioni meteorologiche durante e prima i bagni di Gong, ai contributi volontarii, alle mie responsabilità e in riguardo alla presenza delle Creature della Luce ai bagni di Gong.

 

Le risposte le ha canalizzate una donna di nome Zlata (TS), la cui anima e dorata come il suo nome (in sloveno zlata significa appunto dorata), e che dal 1997 generosamente pratica una missione che non ha prezzo.

 

Forse vi state chiedendo chi è la nostra guida? La Guida è un’ anima a livello astrale che ci sta accopagnando dalla nostra nascita in poi. Il ruolo di ogni Guida è di condurci attraverso i nostri pensieri, desiderii e l’anima, affinchè noi riceviamo le esperienze giuste per la crescita spirituale.

 

Esiste anche la possibilità che di Guida c’è ne più di una, e col tempo, quando una Guida finisce la sua missione, prende il suo posto un’altr’anima, così come è successo a me dal 2000 in poi.

 

Vi auguro una felice lettura.

 

Namaste, Robi

 

 

zlata2222

 

5. maggio 2009. Domande che riguardano il funzionamento dei Gong.

I Gong sono grandi cose, caro mio. Sono come le bombe che esplodono, sono come uragano che spazza via tutto, come la valanga che travolge le grandi cose la dove è necessario, travolge in punto dove rimane qualcosa che deve essere spazzato via. Le vibrazioni funzionano così che scuotono, che demoliscono e cadono, cosicché quello che rimane è necessario purificare. Questo non è uno scherzo….

16. luglio 2009. Domande sulla prova sostenuta al bagno di gong precedente (1. luglio 2009)

Infatti un’ora prima del bagno di gong cominciò a piovere a dirotto e durò cca. 10 minuti, ma all’arrivo delle persone era già tutto quasi asciutto.

Potrei veramente dire che si è in un modo presi per la mano, poiché questo fù un battesimo di energie, una benedizione su tutto.

25. agosto 2009 Parlai con la guida delle offerte volontarie.

Credo che questa attività non ha prezzo e che le offerte vanno prese come:

1. Una sorta di scambio di energie

2. Un tipo di aiuto per l’acquisizione di nuovi strumenti

Dissi anche che mi sembrava la soluzione più opportuna così che le persone danno a seconda della loro sensazione e in riguardo alle proprie possibilità.

…Le vibrazioni che si formano intorno a voi sono davvero forti e le persone se ne rendono conto e nonostante tutto questo non le sanno apprezzare….

 

Sulle responsabilità…

…Se succede qualcosa a chi, bisogna dirlo, che ogni persona è responsabile della sua anima che viene liberata dopo aver ascoltato questa musica. Non hai bisogno di sapere nulla, per spiegare il perché. Le persone devono capire da sole, perché questo sprigiona un’energia così forte e dà il coraggio, cosicché cominciano a succedere delle cose, si sente una forte energia nell’anima, dove l’uomo reagisce, così come non lo avrebbe fatto mai.

Caro Robi, la tua via prosegue bene ed anche la tua missione. Questo è per te una cosa davvero importante, e per noi lo è ancor di più. Quando c’è la musica, ci sono presenti più di quanto ne immagini. Ancor di più perché in quel posto guarisci l’anima a loro e anche la nostra … non vorrei dire altro, perché ho parlato fin troppo e penso che basti. Ti sarò sempre vicino e sono fiero di questo. Sii sempre te stesso. Non cambiare nulla, sarebbe davvero un peccato, se non saresti capace di sovrastare quello che adesso hai. Saluti.

 OM-JAZSEMGONG-75

LE SFERE LUMINOSE – ORBS – Diana Cooper

 

Fekorn e’ un maestro della musica, che e’ arrivato sulla Terra da un altro pianeta portando la conoscenza del suono. E’ abituato a lavorare su elevate frequenze. E’ arrivato sul nostro pianeta’, per aiutare noi stessi a raggiungere i livelli alti.

Questa foto indica, che gli angeli usano il suono per le guarigioni. Lo potete percepire in voi stessi tramite le vibrazioni che seguono il vostro bisogno’ fisico, mentale oppure spirituale.

Sul pianeta’ c’e’ molta gente, che scrive testi e musiche, che portano ad un livello di energia bassa, come la malinconia, la delusione e la rabbia.

Proprio per questo milioni di persone che sono violenti ed egoisti non capiscono cosa stia succedendo sulla Terra. Il rimbombo del suono ammorbidisce, conforta e ci fa ricordare che esiste un altra strada. Un certo tipo di musica conforta. I superiori sperano che la musica ci aiuti a rinconcilliarci su alte frequenze, che sono disponibili sulla Terra.

Fekorm ci aiuta ad esprimerci. L’aiuto della nostra comprensione ci aiuta a sollevare la nostra frequenza con il ballo, con l’ordine e con altre forme sonore.

Fekorm aiuta a sviluppare nuove tecnologie dei strumenti musicali, i quali ci aiutano ad esprimere un nuovo tipo di suono. E’ molto importante, che i compositori sanno che col diffondere della nuova musica diano agli altri salute e illuminazione. Il maestro usa molti vecchi strumenti, le drum degli Indiani americani o i Didgeridoo degli aboroghini e gli unisce insieme ai nuovi. Con loro crea qualcosa di efficace.

L’umanita’ ascolta sempre di piu’ la musica.

Dopo che Diane Egby ha suonato il suo incredibile bagno dei gong, Kumeka e Mihael si sono separati. Kumeka si e’ aggregato con gli ascoltatori e gli e rimasto accando, l’arcangelo Mihael ha con il suo corpo protetto gli ascoltatori dall’ energia emanata del gong. Dalla luce della sfera era possibile intravedere l’energija dell’arcangelo Zadkiel, che trasmetteva l ‘energija diretta verso il gong.

Sulla superficie del gong era possibile intravedere Fekorm, che era protetto dalla luce blu dell’arcangelo Mihael. Uno spirito con il suo angelo, cerchiato di blu era completamente possibile vedere nella parte inferiore del gong. L’angelo ha portato lo spirito a sentire le vibrazioni sonore. Anche gli altri spiriti, che volteggiavano intorno agli strumenti si sono riuniti per farsi un bagno di frequenze. Su molte altre foto dipinte da vari artisti, si intravede gli angeli custodi che si sono riavvicinati ai trum per ricavarni l energia delle vibrazioni che vaga da gong in gong per poi riportare l energia ai suoi difensori.

Non ci siamo accorti che gli angeli prendono l’energia per poi trasmetterla alla gente, per aiutarli e per guarirli. La nostra attenzione e’ stata atratta da molte foto che hanno come motivo la sfera luminosa. Per questo motivo e’ opportuno che durante il suono chiedete agli angeli di trasmettere l energia agli altri. Cosi’ facendo gli angeli porteranno felicita’ e gli conforteranno.

Pam Raworth ci ha portato un’ intera collezione di foto, che le ha scattato durante i concerti. Sulle foto e’ possibile vedere gli spiriti in compagnia dei loro angeli custodi che aiutano l’ orchestra. Abbiamo ingrandito le foto cosi che abbiamo potuto osservare nelle sfere luminose le loro faccie. Questi spiri speciali sono musicisti, che sono gia’ stati all’ al di la’ ma che nella loro stessa vita erano musicisti d’ orchestra. Sono arrivati, per dare una maggiore forza di vita, voi invece avete l’accesso diretto all’energia delle fotografie.

Qualche volte vediamo gli spiriti dei musicisti, che hanno tutt’ora voglia di godere ed essere presenti ai concerti. Questi spiriti posso ancora guarire e trovare la pace ascoltando il suono. Sulle altre foto con la sfera luminosa possiamo vedere gli angeli accompagnati dai loro cari ascoltare bambini, nipoti, pronipoti, propronipoti e altri parenti quando suonano ai concerti.

Al mondo degli spiriti piace la musica e i bambini.

OM-JAZSEMGONG-75

COSA DICONO I PLEIADIANI DEL SUONO

18. La sinfonia della coscienza

 

La luce vi informa, vi eleva. Quando sapete, vi sentite più forti.

Quando non siete informati, vi sentite impotenti. Il suono è un altro modo di  trasmettere informazioni perché esso è parte della Luce. A voi può sembrare che il suono e la luce siano due cose distinte perchè vedete la luce grazie alla vista e sentite il suono grazie all’udito. In verità suono e luce sono strettamente collegati, sono avvolti uno nell’altra, ed entrambi portano informazioni.

In molte costruzioni, soprattutto in quelle antice, le informazioni sono conservate nella pietra. Allo stesso modo le informazioni sono conservate pure nel vostro scheletro. Quando voi consentite al suono di entrare dentro di voi, esso permette all’informazioni di scorrere e di invadere il vostro corpo. Il suono influenza le vibrazioni della Terra e permette di ristrutturare l’ordine molecolare delle informazioni. Coloro che nella terapia con gli altri utilizzano il suono, anche con esso portano alla ristrutturazione molecolare e creano l’accesso all’informazione che in tal modo si attiva e penetra nel corpo. Questo modo di lavorare diventerà sempre più profondo.

Il suono è lo strumento per la trasformazione. I guardiani della Frequenza (questo è quello che voi dovete diventare) imparano a modulare la frequenza  attraverso il suono. Il suono può penetrare in qualunque cosa, sposta le molecole e modifica la realtà.

Ovviamente voi potete iniziare a lavorare con il suono permettendogli di interferire con il vostro corpo. Concentratevi, pulite la vostra mente e permettete ai suoni di penetrarvi. Le vecchie scuole esoteriche lavoravano con il suono in questo modo e questa è una tecnica molto potente, se viene utilizzata in gruppo. Tra un po’ di anni, entro il decennio, vi stupirete dei risultati dei vostri suoni collettivi, oppure delle sinfonie della coscienza, che si autoeseguirrano.

Se producete i suoni in modo collettivo, capirete quanto sono potenti le vostre capacità. Imparerete ad utilizzare e coltivare quest’energia per creare il proprio ankh (chiave della vita). Quando date a un bambino la plastilina, il bambino all’inizio non sa quello che può creare; così voi create piccole palline o spaghetti in modo che il bambino possa vedere quali sono le potenzialità della  plastilina. Quando il bambino avrà giocato un po’ di tempo con  essa, scoprirà il proprio senso creativo.

Pensate a quello che produce il suono in uno stadio. Il tifo per una squadra e le urla dei presenti creano una determinata atmosfera. Quando emettere un suono in gruppo, insieme agli altri, esprimete uno stato d’animo . In quel momento permettete che determinate energie si esprimano tramite il vostro corpo come tramite uno  strumento.

Il suono è il tramite che vi collega ai chakra superiori all’esterno del vostro corpo, non avendo un modo logico per accedervi. Voi dovete percepire  tutte le frequenze nei chakra tramite le vostre sensazioni, che vi permetterano di capire l’informazione.

Se il suono potesse essere dipinto, voi lo osservereste meravigliati. Esistono delle realtà dove il suono è realmente rappresentato in modo pittoresco. Voi sentite il movimento ed il linguaggio del suono quando muovete il vostro corpo o le mani. Voi vivete la ricchezza di questa forma di comunicazione solo sentendo come si esprime, perché tutte le cose sono multidimensionali. Il suono ha un proprio linguaggio e una forma propria.

Il suono porta una in sé una determinata frequenza, e il corpo riconosce le frequenze. Il corpo umano è predisposto per rispondere alle frequenze. I grandi musicisti come Beethoven e Mozart erano codificati per poter introdurre  l’informazione stabile. Ricevettero l’armonia del suono in un periodo in cui sul pianeta regnava un grande buio. Affinché nella coscienza umana rimanesse attiva una determinata memoria, le vibrazioni inferiori del suono venivano così tradotte e impiantate nella mente di questi grandi.

Il suono si svilupperà ulteriormente. Gli esseri umani possono diventare strumenti del suono e da soli produrre suoni e toni. Gli esseri umani diventano flauti, pianoforti, obooe e trombe. Essi permettono alle energie di utilizzare il loro corpo fisico per creare una moltitudine di suoni, senza tuttavia gestirne e controllarn e la loro potenza. Il mondo spirituale suona, la gente invece, eseguendo i suoni, osserva la sua presenza in questa sinfonia. Il tutto arriva molto profondamente.

Queste armonie possono essere utilizzate in vari modi, poiché l’armonia può sviluppare molte cose. Uno degli elementi più importanti per l’utilizzo di queste armonie è rimanere silenziosi quando le armonie terminano Le armonie trasformano: aprono l’accesso. Determinate combinazioni di suoni nel corpo umano sbloccano le informazioni e le frequenze d’intelligenza. Se dopo l’armonia rimanete in silenzio più a lungo, potrete utilizzare meglio il vostro corpo. Per ricevere e assorbire le frequenze dovete utilizzare anche il vostro respiro, esso vi porterà ad uno stato di estasi.

Quando voi producete suoni e toni insieme agli altri, avete accesso alla coscienza collettiva che in altro modo non è raggiungibile. Questo è un grande passo nella coscienza.

La seconda considerazione importante è che il suono libera energia. Il suono crea un onda dove le frequenze si sommano. Quest’energia può essere utilizzata pro o contro qualcosa. Sicuramente avete sentito di quelli che marciarono intorno alla città di Gerico. Marciato a lungo crearono un’onda cumulativa. L’onda, col tempo raccolse così tanta energia che le mura della città scoppiarono.

Quello che intendete fare col suono è di grandissima importanza. Se non siete chiari nei vostri intenti, il suono può mettersi in moto e andare oltre la sua capacità primaria. Il suono si raddopia e quadruplica con la propria forza. Per voi è molto importante avere chiaro l’intento di quello che è il vostro obiettivo  riguardo al suono. Questo è fondamentale e di primaria importanza.

Quando gli indigeni danzano, tremano e si muovono in cerchi, creando energia di una simile onda. Quando voi producete il suono in cerchio o in semicerchio, in un determinato contesto di luce, voi create un  pilastro che può fare molto di più di ciò che potete immaginare. Questo pilastro è capace creare o distruggere molte realtà. Nelle tribù guerriere la danza era  eseguita da coloro che si stavano preparando per la lotta. Essi eseguivano l’invocazione di gruppo con l’intento di associarsi alle forze non fisiche. I guerrieri usavano questo metodo per sconfiggere gli avversari, creando un accesso; ovvero permettevano all’energia di fluire attraverso di esso e poi formare un’onda cumulativa.

Quando sentite un suono simile all’urlo di guerra vi vengono in mente cose spiacevoli e vi rendete conto che si tratta di un suono molto potente. L’urlo fa sì che gli altri si sentano a disagio perchè questo ricorda loro il significato profondo del suono. Alcuni di voi inorridiscono di fronte al suono, alcuni inorridiscono di fronte alla propria voce, quando parlano ed esigono con determinazione ciò che vogliono. Tutti voi avete una memoria cellulare di ciò che il suono può produrre. Le potenzialità del suono per molti di voi sono semplicemente distruttive. Il suono può portarvi in realtà non raggiungibili con la razionalità. La vostra mente vi induce alla categorizzazione, ma non si può catalogare il suono; lo dovete semplicemente vivere.

L’abuso si verifica solo con la volontà. Voi potete scoprire il potere del suono e lo potete utilizzare per manipolare gli altri. Cosa provate se vivete in città e sentite le sirene? Paura. Questo è un abuso del suono ed in tal modo si trasformano le vostre frequenze. Questo è un modo molto primitivo di trasformare le frequenze.

 OM-JAZSEMGONG-75

Il suono delle CAMPANE DI CRISTALLO

 

COME FUNZIONA: vibra le onde cerebrali e può sperimentare livelli più elevati di coscienza. Accelera l’eliminazione degli ormoni del corpo, che tra l’altro consentono:

 

- il ringiovanimento,

- il rafforzamento della volontà e rinvigorire l’energia vitale,

- il risveglio delle potenzialita creative,

- superare le dipendenze

- alleviare i dolori …


La musica delle campane di cristallo può essere programmata, il cristallo di quarzo è come una sagoma di luce olografica ed ha la capacità di ricevere, conservare e tradurre le forme del pensiero. Il quarzo puro contiene l’intero spettro della luce. La musica del cristallo di quarzo è conduttrice delle vibrazioni di luce bianca, che finalmente si disperde nell’arcobaleno e lavora direttamente sui nostri chakra.

Mojca Malek

IL SUONO NON E UNA COMPENSAZIONE DEGLI INTERVENTI DI MEDICINA TRADIZIONALE.

 OM-JAZSEMGONG-75